Nuovo consiglio al Consorzio Universitario ibleo

RAGUSA (di Enzo Alabiso) – Si è insediato il nuovo consiglio di amministrazione del Consorzio Universitario della Provincia di Ragusa. Dopo le intervenute modifiche dello statuto del Consorzio, in seguito all’intervento del legislatore regionale che ha ridotto a tre i componenti dell’organo di amministrazione, a presiedere l’ente consortile sarà il dott. Giuseppe Lavima, designato dalla Regione Siciliana, mentre lo affiancheranno il prof. Santo Burgio, indicato dall’Università di Catania, e il dott. Carmelo Arezzo, chiamato a rappresentare il Comune di Ragusa, il socio del Consorzio (insieme all’Associazione per la Libera Università degli Iblei) sul quale grava il maggior onere economico di sostegno al bilancio del Consorzio.


Dopo un cortese passaggio di consegne da parte del presidente uscente avv. Cesare Borrometi e degli altri consiglieri avv. Laura Battaglia e avv. Francesco Bocchieri, il nuovo consiglio di amministrazione avvierà al più presto un intenso lavoro per rafforzare ulteriormente la presenza della formazione universitaria a Ragusa, in forte sintonia con il Comune di Ragusa.
In questo senso al più presto il nuovo consiglio di amministrazione incontrerà il sindaco di Ragusa avv. Peppe Cassì, che grande attenzione riversa con la sua amministrazione nei confronti delle strategie universitarie da radicare e sviluppare

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica