Castello di Donnafugata, visite in crescita: +10% RAGUSA (di Elisa Montagno) – Dal primo agosto a mercoledì 22, il Castello di Donnafugata ha fatto registrare la presenza di oltre 14.000 visitatori con una crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente del 10%. I dati sono stati forniti dalla responsabile del personale in servizio presso l’antico maniero di proprietà comunale, Daniela Sgarioto. Nella sola giornata di ieri si è registrato un record del numero di visitatori che è stato di 1.811. “L’afflusso sempre cresente di turisti che scelgono quale meta delle loro visite il Castello di Donnafugata – dichiara l’assessore al turismo e spettacolo Raimonda Salamone – è sicuramente un dato confornante. Il turismo infatti contribuisce notevolmente alla crecita economica del nostro territorio”. “Il Castello di Donnagufata – aggiunge il sindaco Peppe Cassì che ha trattenuto per sè la delega della cultura e dei beni culturali – è per il Comune di Ragusa un bene monumentale prezioso che, assieme alle strutture museali presenti in città ed al ricco patrimonio d’arte barocca, svolge un importante ruolo di attrattore per il mercato turistico internazionale. E’ chiaro – aggiunge il primo cittadino – che dobbiamo continuare a lavorare per mantenere in perfetto stato i nostri giacimenti culturali e promuovere anche nuove iniziative, come mostre, eventi e spettacoli di un certo rilievo, che suscitino l’interesse per il nostro territorio dei grandi flussi turistici”.

RAGUSA (di Elisa Montagno) – Dal primo agosto a mercoledì 22, il Castello di Donnafugata ha fatto registrare la presenza di oltre 14.000 visitatori con una crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente del 10%.
I dati sono stati forniti dalla responsabile del personale in servizio presso l’antico maniero di proprietà comunale, Daniela Sgarioto. Nella sola giornata di ieri si è registrato un record del numero di visitatori che è stato di 1.811. “L’afflusso sempre cresente di turisti che scelgono quale meta delle loro visite il Castello di Donnafugata – dichiara l’assessore al turismo e spettacolo Raimonda Salamone – è sicuramente un dato confornante. Il turismo infatti contribuisce notevolmente alla crecita economica del nostro territorio”.
“Il Castello di Donnagufata – aggiunge il sindaco Peppe Cassì che ha trattenuto per sè la delega della cultura e dei beni culturali – è per il Comune di Ragusa un bene monumentale prezioso che, assieme alle strutture museali presenti in città ed al ricco patrimonio d’arte barocca, svolge un importante ruolo di attrattore per il mercato turistico internazionale. E’ chiaro – aggiunge il primo cittadino – che dobbiamo continuare a lavorare per mantenere in perfetto stato i nostri giacimenti culturali e promuovere anche nuove iniziative, come mostre, eventi e spettacoli di un certo rilievo, che suscitino l’interesse per il nostro territorio dei grandi flussi turistici”.
Leggi tutto
TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica