Mafia, sciolto il Comune di San Cipirello

Gestione affidata a Commissari straordinari

SAN CIPIRELLO – Il Consiglio dei ministri ha sciolto per mafia il consiglio comunale di San Cipirello, piccolo comune del palermitano. Il Cdm, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Salvini, “tenuto conto che, all’esito di approfonditi accertamenti- si legge in una nota-, sono emerse forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata che espongono il Consiglio comunale di San Cipirello a compromissioni del buon andamento dell’attività amministrativa, ne ha deliberato lo scioglimento per un periodo di 18 mesi, affidandone la gestione a una Commissione straordinaria”.

Leggi tutto

Pozzallo, donati al Comune atti, testi storici e documenti

POZZALLO (di Elisa Montagno) – E’ stato firmato un comodato d’uso a titolo gratuito fra il Comune di Pozzallo e Nicola Giardina, proprietario di un insieme di atti, testi storici e documenti, testimonianze della storia amministrativa e sociale del Comune di Pozzallo, che ha raccolto in un proprio archivio ed al quale ha dato una destinazione unitaria.
Al contratto di comodato non viene apposto termine di durata, in quanto è precisa volontà del Comodante che l’Archivio diventi patrimonio della comunità di Pozzallo.
Il Sig. Giardina intende così mettere l’intero materiale documentale a disposizione dell’Amministrazione Comunale di Pozzallo, affinché sia organizzato un idoneo spazio per la conservazione e la consultazione nei locali della Biblioteca comunale di Villa Tedeschi e si possa dare vita ad un archivio storico della città.
Si proprio tratta di un vero e proprio archivio documentale, comprendente testi, documenti, ecc. originali, di varie epoche, riguardanti il territorio del Comune e la sua storia. Con l’ausilio di questi testi, opportunamente catalogati, ricercatori e studiosi potranno riscrivere la storia della città, completandola anche in quei periodi di cui non si hanno molte notizie.
La consegna della documentazione dell’archivio al Comune avverrà, in unica fase o a più riprese, mediante sottoscrizione di dettagliato verbale di consegna comprendente l’inventario delle opere consegnate, da predisporsi congiuntamente.
A breve uscirà anche un libro, redatto dallo stesso Nicola Giardina, che anticiperà alcune delle notizie contenute nell’archivio che sarà a disposizione del Comune di Pozzallo.
“E’ un gesto esemplare quello compiuto dal Sig. Giardina – afferma il Sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna – che contribuisce ad approfondire le radici della nostra città”.
“Contiamo di presentare il lavoro di Nicola Giardina – conclude il primo cittadino – in occasione delle iniziative in programma nell’ambito dei festeggiamenti per il 190° anniversario della fondazione del Comune di Pozzallo, che ricade proprio quest’anno”.
Leggi tutto

Scicli, consegnato il secondo Doblò destinato alla mobilità garantita

SCICLI (di Elisa Montagno) – Una festa animata da bimbi e adulti, in piazza Municipio. E’ stato consegnato all’amministrazione comunale di Scicli, nel corso di una gioiosa cerimonia, il secondo Doblò che la Pmg Italia Spa ha acquistato grazie agli sponsor privati che hanno contribuito economicamente all’implementazione del progetto di mobilità per tutti.
Dopo il successo della prima esperienza (il Doblò consegnato nel 2015 ha ricevuto oltre 800 chiamate da parte di utenti disabili, bambini, persone malate), il Comune di Scicli ha deciso di bissare con un secondo mezzo di trasporto con elevatore per sedia a rotelle. Un gesto di generosità degli imprenditori locali a favore di chi ha bisogno che è stato celebrato con la consegna di un riconoscimento nell’aula consiliare da parte del sindaco Enzo Giannone, del vice Caterina Riccotti, alla presenza dell’assessore Viviana Pitrolo e del presidente del Consiglio Danilo Demaio. E’ stato un pomeriggio di festa, concluso con un inatteso girotondo in piazza, in cui i bambini, gli amministratori e gli imprenditori sciclitani si sono dati la mano.
Leggi tutto
TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica