Droga: spaccia vicino la casa di Montalbano, arrestato

Da poliziotti finti bagnanti, aveva 75 grammi cocaina negli slip

RAGUSA – Un 38enne, socio dei titolari di un pub che si trova a pochi metri dalla ‘casa’ del ‘commissario Montalbano’, è stato arrestato dalla polizia a Punta Secca, frazione marinara di Santa Croce Camerina, per spaccio di droga. L’uomo è stato bloccato da agenti della squadra mobile della Questura di Ragusa, che si erano finti bagnanti, ai quali ha consegnato 75 grammi di cocaina che nascondeva negli slip.

Leggi tutto

Droga: teneva 10 kg di marijuana in casa, arrestato 51enne

Arresto eseguito dai carabinieri

GELA – Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Riesi, a Gela, hanno arrestato un 51enne, C.S., per detenzione di sostanze stupefacenti. Nell’ambito di servizi di controllo, i militari dell’Arma hanno notato una casa rurale dalla quale proveniva un forte odore, molto acre, riconosciuto essere quello tipico di alcune sostanze stupefacenti. i carabinieri hanno contattato il proprietario dell’immobile, il 51enne gia’ noto alle forze dell’ordine per precedenti di spaccio; all’interno dell’abitazione, c’era un ‘magazzino della droga’, cioe’ 10 chili di marijuana accatastati in diversi scatoloni di cartone, nonche’ una bilancia professionale per la pesatura.

Leggi tutto

Pozzallo: fermato con 10 Kg di droga nel bagaglio

POZZALLO (Di Giulia Di Martino) – Aveva 10 chili di droga  nel bagaglio ed era pronto per partire per Malta ma è stata bloccato ed arrestato  dalle fiamme gialle. E’ successo a Pozzallo dove un cittadino serbo di 45 anni è stato fermato dalla guardia di finanza ed aveva nascosto nel bagaglio  oltre 10 chili di mariuana destinata ad alimentare il mercato clandestino di Malta. L’uomo, infatti,  si stava imbarcando sul catamarano per l’Isola dei Cavalieri.  Grazie all’attività di controllo dei militari della Tenenza di Pozzallo congiuntamente ai Funzionari dell’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane hanno portato all’arresto in flagranza di reato del cittadino serbo. L’uomo, incensurato, e’ stato associato su disposizione dell’Autorita’ giudiziaria presso la casa circondariale di Ragusa, dove dovra’ rispondere di detenzione di sostanze psicotrope ai fini di spaccio. Da una valutazione approssimativa avrebbe potuto ricavare dalla vendita non meno di 90.000 euro. Nei giorni precedenti era stato individuato invece un ragazzo inglese che stava tentando di trasportare verso Malta delle dosi di cocaina e hashish, nascoste all’interno dei bocchettoni di aria condizionata della propria autovettura. In questa occasione e’ stata fondamentale la segnalazione dell’unita’ cinofila “Aquy” che ha consentito di sequestrare lo stupefacente e deferire il giovane all’autorita’ competente.

 

Leggi tutto

Ragusa, sono circa 1.600 gli assuntori di cocaina in provincia

RAGUSA  ( di Giulia Di Martino) – Gli italiani sono terzi in Europa per consumo di cannabis e quarti per cocaina. Dati allarmanti che si riflettono e si spalmano su tutti il territorio nazionale. Su questa traccia anche la provincia di Ragusa non è esente dal notevole consumo di cocaina. Su questo fronte l’impegno del SeRT dell’Asp di Ragusa, è fondamentale perché l’aumento dei cocainomani in provincia è preoccupante, come ci spiega il dirigente del servizio tossicodipendenza Pippo Mustile. Preoccupante è anche la fascia d’età che vede i giovani principali assuntori della “polvere bianca”, preferita di gran lunga all’eroina. Sballo, potere, riconoscimento della propria identità. Questi i motivi principali che inducono i ‘deboli’ a fare uso di cocaina

 

 

Leggi tutto
TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica