Presentato il libro di Corrado Monaca, “Giorgio La Pira. Sindaco innovativo”

La serata, coordinata da Elia Scionti, ha posto al centro dell’attenzione la figura di Giorgio La Pira uomo, politico, amministratore, padre costituente e persona di grande fede cristiana

MODICA (di Elisa Montagno) – Una serata densa di contenuti e riflessioni, quella che si è tenuta lo scorso sabato al Caffè letterario Quasimodo, ove è stato presentato il libro di Corrado Monaca, dal titolo “Giorgio La Pira, sindaco innovativo. La reinvenzione del modo di governare oltre la Planologia”.

Leggi tutto

Al via il corso di formazione per docenti nel ‘segno’ di Giorgio La Pira

Il primo appuntamento, con dialoghi sull’educare, insieme a Giovanni Salonia e Antonio Sichera, si terrà martedì 10 settembre, dalle 15,30 alle 20,30, a Villa Polara (Modica).

MODICA (di Elisa Montagno) – “Riscoprire l’anima delle città. Educare alla luce della Costituzione repubblicana e dei suoi valori fondamentali”. È il tema del corso di formazione per docenti degli Istituti di ogni ordine e grado e per educatori, operatori sociali e responsabili di economica civile promosso da: Caritas diocesana di Noto, Fondazione di Comunità Val di Noto, Istituto superiore ‘Galilei-Campailla’ di Modica, Crisci ranni, cooperativa L’Arca, Progetto Policoro, Casa don Puglisi. Docenti saranno Antonio Sichera, che insegna Letteratura italiana all’Università di Catania, Giovanni Salonia, direttore dell’Istituto Gestalt H.C.C. Kairos, Paolo Santori, ricercatore Scuola di Economia Civile, Annachiara Valle, giornalista di Famiglia Cristiana.

Leggi tutto

La “Palma della Pace – Giorgio La Pira” assegnata a Padre Zanotelli

POZZALLO (di Elisa Montagno) – Si è svolta a Pozzallo la cerimonia di conferimento della “Palma della Pace – Giorgio La Pira” 2018 assegnata al Missionario comboniano padre Alex Zanotelli.
Il riconoscimento è stato istituito nel 1999 dalla Parrocchia S. Maria Portosalvo, dalla Confraternita Maria SS. Addolorata e dall’Associazione «Giorgio La Pira- Spes contra spem».
Una cerimonia toccante e carica di emozione alla quale hanno presenziato il Vescovo di Noto S.E. Antonio Stagliano, il Sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna, il Parroco di Santa Maria di Portosalvo Michele Iacono, il Rettore della Confraternita e la Professoressa Grazia Dormiente sia in rappresentanza della Associazione «Giorgio La Pira- Spes contra spem» che nella qualità di Direttore Culturale del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica.
Toccante la motivazione affidata proprio alla Professoressa Grazia Dormiente: ”Ispirato interprete del messaggio evangelico, dà voce e volto ai poveri, traditi dall’imperante potere del denaro; illuminato precursore della civiltà della tenerezza da opporre alla violenza devastatrice della dignità della persona nei tanti Sud del mondo; audace promotore di movimenti a respiro ecumenico per restituire ai dimenticati e silenti popoli, assetati di giustizia sociale, il diritto alla vita e alla speranza. La sua spiritualità missionaria, linfa vitale della sua esemplare testimonianza cristiana, l’ha destinato agli appelli per il rispetto dei diritti umani e alle denunce sui temi del commercio delle armi, dello sfruttamento per scopi economici e delle migrazioni”.
Sintetizzata in questi termini nella targa consegnata al missionario comboniano: “Ispirato interprete del messaggio evangelico e illuminato precursore della civiltà della tenerezza da opporre alla violenza devastatrice della dignità della persona nei tanti Sud del mondo”.
Alla fine della cerimonia Grazia Dormiente ha consegnato ad Alex Zanotelli una confezione di cioccolato di Modica con incarto dedicato alla 17ma edizione della “Palma della Pace – Giorgio La Pira”. Copia di tale incarto arricchirà la sezione ideata dal Direttore CTCM Nino Scivoletto “Incarti speciali” del Museo del Cioccolato di Modica.
A margine della cerimonia Grazia Dormiente ed Alex Zanotelli si sono soffermati sulla condizione di povertà della popolazione dell’Ecuador con particolare riferimento a quella dedita alla raccolta delle fave di cacao, prefigurando un intervento di sostegno a favore dei minori di quella popolazione spesso oggetto di sfruttamento. Il Consorzio del Cioccolato, ha assicurato Grazia Dormiente, ha già avviato con il governo dell’Ecuador ed in particolare con il Sindaco di Babahoio una serie di contatti per debellare lo sfruttamento minorile nella lavorazione del cacao destinato al mercato del cioccolato di Modica.
Leggi tutto

40° anniversario della morte di La Pira

POZZALLO (Di Elisa Montagno)- Pozzallo, la città che diede i natali il 9 gennaio 1904 a Giorgio La Pira, ricorda il suo illustre figlio, in occasione del 40° anniversario della morte. Lo fa con una tre giorni di manifestazioni che vedranno coinvolti studenti, politici e studiosi del pensiero lapiriano, che prende il via venerdi 24, per concludersi domenica 26 novembre.
Momento d’eccezione sabato mattina, con l’arrivo del ministro dell’Interno Marco Minniti che incontrerà il Sindaco e le autorità locali a Palazzo di Città. Seguirà allo Spazio Cultura “Meno Assenza” un Consiglio Comunale aperto, con la testimonianza di una studentessa ed una giovane migrante, cui seguirà l’intervento conclusivo del ministro. La visita del ministro Minniti si concluderà all’hotspot, all’interno della struttura portuale, preceduta dalla scopertura di una targa realizzata in occasione del 40° anniversario della morte di Giorgio La Pira.
Leggi tutto
TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica