Il comune di Ragusa sostiene il rilancio del Ragusano dop

“Salutiamo positivamente questa decisione del Comune di Ragusa” ha sottolineato Giuseppe Occhipinti, presidente del Consorzio del Ragusano Dop

RAGUSA (di Elisa Montagno) – La decisione dell’Amministrazione Comunale di Ragusa di sostenere alcune delle iniziative promozionali individuate dal Consiglio di Amministrazione del Consorzio per la Tutela del Formaggio Ragusano Dop, è stata salutata positivamente e considerata incoraggiante dai dirigenti dello stesso Consorzio che per un coinvolgimento del comune di Ragusa a favore del formaggio “principe” dell’area Iblea, aveva formulato una specifica richiesta sin dallo scorso 16 aprile. E ciò dopo l’incontro avuto il 19 marzo col Sindaco, Giuseppe Cassì, e col Vice Sindaco ed Assessore allo Sviluppo Economico, Giovanna Licitra nel corso del quale è stato chiesto un diretto coinvolgimento del Comune e della sua Amministrazione nell’azione di rilancio del Ragusano Dop, tenuto conto dell’importanza che il prodotto ha e può avere, sempre di più per il territorio ibleo e del fatto che, in atto l’80% degli imprenditori della filiera operano nell’ambito del Comune di Ragusa.

Leggi tutto

Presentato il Ragusano Dop porzionato ed etichettato

Uno degli aspetti più importanti del nuovo disciplinare riguarda la possibilità di confezionare ed etichettare il Ragusano Dop porzionato, grattugiato ed in monoporzioni.

RAGUSA (di Elisa Montagno) – E’ stato presentato, in conferenza stampa, il nuovo disciplinare di produzione del formaggio Ragusano Dop, in accoglimento di buona parte delle proposte, a suo tempo avanzate dal Consorzio di Tutela ed ora definitivamente approvate dalla Commissione UE (dopo il parere favorevole della Regione Siciliana e a seguito del positivo esame del Mipaaf), pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea dello scorso 25 ottobre ed entrate in vigore il 14 novembre 2019.

Leggi tutto

Visita di cortesia del neo questore Giusy Agnello al Commissario Piazza

Rappresentato al Questore lo stato dell’arte dell’Ente alla luce della riforma non conclusa delle ex province e delle prerogative del Libero Consorzio Comunale in materia di viabilità provinciale, edilizia scolastica e servizi sociali.

RAGUSA (di Elisa Montagno) – Il nuovo questore Giusy Albertina Agnello ha reso visita oggi al Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza.Durante il cordiale colloquio il Commissario Piazza ha rappresentato al Questore lo stato dell’arte dell’Ente alla luce della riforma non conclusa delle ex province e delle prerogative del Libero Consorzio Comunale in materia di viabilità provinciale, edilizia scolastica e servizi sociali. Piazza ha espresso la disponibilità personale e dell’Ente alla massima e proficua collaborazione per favorire il senso di sicurezza dei cittadini ed ha riconfermato la disponibilità della Polizia Provinciale per alcuni servizi relativamente all’incidentistica stradale e all’ordine pubblico nonostante l’esiguità dell’organico dopo gli ultimi pensionamenti.Dal canto suo il neo questore si è detta entusiasta del suo nuovo incarico che le consente di tornare in Sicilia, dopo la sua esperienza a Cagliari alla guida del Compartimento della Polizia Stradale della Sardegna, e certa di poter contare sull’appoggio delle Istituzioni per dare risposte concrete in termini di sicurezza e legalità relativamente ai bisogni della comunità iblea”.

Leggi tutto

Scuola-Consultorio, spazio alla prevenzione

Già dal 6 novembre, infatti, sono ripresi gli incontri nelle seconde classi degli Istituti “G. B. Vico – Umberto 1° – R. Gagliardi”.

RAGUSA (di Elisa Montagno) – Scuola/Consultorio porta avanti un percorso di informazioni sulla prevenzione rivolta agli studenti delle scuole superiori. Già dal 6 novembre, infatti, sono ripresi gli incontri nelle seconde classi degli Istituti “G. B. Vico – Umberto 1° – R. Gagliardi”, a cura dell’equipe del 1° Consultorio di Ragusa composta da: ginecologo, Salvatore D’Amanti; l’assistente sociale, Francesca Schembari e la psicologa, Silvana Nasello.

Leggi tutto

Presentato il progetto “Abitare il paese”

Seconda edizione

RAGUSA (di Elisa Montagno) – Guardare il mondo, la realtà urbana, i paesaggi circostanti con gli occhi disincantati dei bambini. Avviare un dialogo, un’interazione, calandosi alla stessa altezza del loro modo di vedere le cose per cercare di interpretarne i desideri al fine, poi, di poterli tramutare in azioni politiche. Con un unico obiettivo: migliorare la vivibilità delle nostre città, rendendole per l’appunto più a misura di bambino, di ragazzo, di disabile, di anziano. Queste le priorità che si pone la seconda edizione del progetto nelle scuole

Leggi tutto
TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica