Pronto soccorso Modica, il sindaco di Pozzallo chiede il potenziamento.

MODICA (di Elisa Montagno) – Il numero dei contagi in provincia di Ragusa è ancora nella fase ascendente. La curva epidemica non accenna a diminuire e mette a dura prova le Unità Operative Ospedaliere.


Non sono soltanto le Terapie Intensive o i reparti Covid a soffrire, ma anche i Pronto Soccorso, che devono fronteggiare una richiesta sanitaria sempre più pressante. Alcuni articoli di stampa, hanno evidenziato la difficile situazione in cui versa il Pronto Soccorso di Modica, in cui operano ormai un numero di medici e di infermieri assolutamente insufficiente.
Occorre porre rimedio a tale situazione, denuncia il Sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna, cercando in tutti modi, di potenziare l’organico di una struttura fondamentale per tutto il comprensorio Modicano.

TELERADIO REGIONE S.R.L., società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento della Filgest srl, 97015 Modica – S.P. 74 km 0+400 C.da Cava Gucciardo – C.F. e P.IVA 00209070895 – Capitale Sociale Euro 2.255.000 i.v. - CCIAA / REA Ragusa 110483 – Testata Giornalistica igiornalidisicilia.it nr. 3/2012 del 26.04.2012 Tribunale di Modica